VOCI DA DERBY – Giallini, “Abolirei questa partita”

VOCI DA DERBY – Giallini, “Abolirei questa partita”

ROMA – Marco Giallini, noto attore romano e romanista, che ha partecipato anche alla fortunata serie “Romanzo Criminale”, ha parlato del derby di stasera ai microfoni de ‘Ilpagellone.it’. Eccone alcuni estratti: “E’ una partita che abolirei – dice – Sono 90 minuti ”teribbili” dove tutti, romanisti e laziali, firmerebbero per…

ROMA – Marco Giallini, noto attore romano e romanista, che ha partecipato anche alla fortunata serie “Romanzo Criminale”, ha parlato del derby di stasera ai microfoni de ‘Ilpagellone.it’. Eccone alcuni estratti: “E’ una partita che abolirei – dice – Sono 90 minuti ”teribbili” dove tutti, romanisti e laziali, firmerebbero per un pareggio per paura di non farsi del male. Tra romanisti e laziali si è amici fino alla sera prima della partita senza neanche conoscersi per tutta la giornata fino a quando il derby non è finito”  Il bello degli sfottò: “Si piace tanto quando ci si prende in giro in maniera divertente senza entrare nella volgarità. Una volta, dopo un derby perso, ho ricevuto un sms dal mio amico fraterno bruno tifosissimo della Lazioc he scrisse: “A Marchè… chiamami che te devo dì ‘na cosa”. Lo trovai geniale. Recentemente fui vittima di un’altro scherzo sul set di “Una famiglia perfetta” in occasione della sconfitta contro il Bologna”.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy