Yakin? Baldini gli era piombato in casa…

Yakin? Baldini gli era piombato in casa…

ROMA – Yiakin ha la Lazio nella mente. Forse, chissà, c’è entrata il 18 agosto di quest’anno, quando il tecnico era presente all’Olimpico per vedere la finale di Supercoppa, ma da semplice spettatore, non da futuro allenatore. «Io lontano da Basilea? Non ne parlo perché ho troppo rispetto di questo…

ROMA – Yiakin ha la Lazio nella mente. Forse, chissà, c’è entrata il 18 agosto di quest’anno, quando il tecnico era presente all’Olimpico per vedere la finale di Supercoppa, ma da semplice spettatore, non da futuro allenatore. «Io lontano da Basilea? Non ne parlo perché ho troppo rispetto di questo club e di me stesso», ha spiegato ieri alla vigilia dell’ultima partita di campionato, il big-match di stasera con il Lucerna secondo in classifica. Sicurezza e voglia di puntare in modo veramente su Yakin a parte, non sarà facile strapparlo al Basilea.

 

Come riporta “Il Messaggero” oggi in edicola, il presidente Bernhard Heusler è un avvocato, tra l’altro molto vicino alla Fifa. Un tipo tosto che si fa rispettare e che vuole essere rispettato, soprattutto quando si parla di contratti. I rapporti con il suo allenatore sono buoni e se il suo tecnico gli chiedesse di lasciarlo andare, probabilmente non si metterebbe di traverso a patto che sia fatto tutto alla luce del sole. Non, ad esempio, come ha fatto Franco Baldini che lo sta corteggiando e che, qualche settimana fa, gli è addirittura piombato a casa. Al momento si tratta di una complessa partita a scacchi, dove si attende solo la mossa che possa scatenare l’effetto domino. Che ci potrebbe essere all’inizio della prossima settimana, con un incontro tra il patron del Basilea e l’allenatore. Murat martedì sarà a Saint Moritz, a casa del fratello Hakan per le vacanze di Natale e forse, per quel giorno, potrebbe aver risolto ogni cosa. Altrimenti, se tutto dovesse naufragare, allora rientrerebbero in ballo, oltre a Inzaghi, anche Reja e Di Carlo. 

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy