LE VOCI – Zoff: “La Lazio ha fatto benissimo fino ad ora”

LE VOCI – Zoff: “La Lazio ha fatto benissimo fino ad ora”

ROMA – L’ex tecnico della Lazio e portiere della nazionale Campione del Mondo, Dino Zoff, è stato intervistato da Palermo24 in occasione della sfida di oggi pomeriggio in programma al Barbera tra il Palermo e la Lazio. Che stagione è stata finora quella di Palermo e Lazio? “Beh per quanto…

ROMA – L’ex tecnico della Lazio e portiere della nazionale Campione del Mondo, Dino Zoff, è stato intervistato da Palermo24 in occasione della sfida di oggi pomeriggio in programma al Barbera tra il Palermo e la Lazio.

Che stagione è stata finora quella di Palermo e Lazio?

“Beh per quanto riguarda la Lazio la classifica parla chiaro: la squadra ha fatto benissimo fino ad ora, superando anche le aspettative. Il Palermo invece purtroppo ha deluso”.

Ecco che problemi ha avuto la squadra di Gasperini?

“Vista da lontano l’unica cosa che posso dire è che dopo molti cambi in rosa non è facile trovare l’assetto giusto. Non so poi se anche i cambi in panchina possano aver influito o meno, sicuramente non è sempre scontato che porti giovamento”.

Lazio per lo scudetto e Palermo per la salvezza dunque?

“Sicuramente il Palermo ha le potenzialità per tirarsi fuori dalla zona retrocessione in cui si trova adesso, per cui dovrebbe raggiungere una salvezza tranquilla. La Lazio deve sperare inevitabilmente in qualche passo falso della Juventus, per altro già arrivato nelle ultime due gare. Già la partita di domani rappresenta uno snodo fondamentale per entrambe le formazioni”.

Che partita si aspetta oggi pomeriggio?

“Penso che vedremo un Palermo più determinato ad esporsi, sia per esigenze più impellenti di risultato ma anche per l’atteggiamento della Lazio, che è una squadra quadrata e che non attacca mai scriteriatamente. Gioca ad una punta per cui è difficile che possa fare la partita”.

Francesco D’Andrea – cittaceleste.it

Messaggio Promozionale

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy