ZOOM LAZIO – 12 punti in 13 gare: ritorno da retrocessione

ZOOM LAZIO – 12 punti in 13 gare: ritorno da retrocessione

ROMA – Stessa spiaggia, stesso mare. E non è dolce naufragare. Anche stavolta, anche quest’anno. Il volo e la caduta biancoceleste: prologo ed epilogo di un’altra stagione, salvabile solo con la Coppa Italia in bacheca. Ci risiamo, Petkovic come Reja senza colpe: splendido girone d’andata, il crollo al ritorno dal…

ROMA – Stessa spiaggia, stesso mare. E non è dolce naufragare. Anche stavolta, anche quest’anno. Il volo e la caduta biancoceleste: prologo ed epilogo di un’altra stagione, salvabile solo con la Coppa Italia in bacheca. Ci risiamo, Petkovic come Reja senza colpe: splendido girone d’andata, il crollo al ritorno dal paradiso. Dodici punti in tredici partite, è un inferno: per far capire a che livello di rendimento è scesa la media biancoceleste, basti ricordare che il Pescara, ormai retrocesso, aveva racimolato 20 punti nel girone di andata. La spiegazione, stupida e così maledettamente banale, è sempre la stessa. Si rincorre di anno in anno: con dieci-dodici giocatori e tante sbiadite controfigure non si può certo puntare a grandi avventure. Persino l’umile Petkovic bisbiglia: “Per competere a certi livelli, serve una rosa ampia”. Messaggio elegante, a Lotito non prende mai il cellulare a gennaio.  

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy