ZOOM – Paradossale, dolce realtà: c’è solo Luis – FOTO

ZOOM – Paradossale, dolce realtà: c’è solo Luis – FOTO

ROMA – Da “esodato” a supertitolare. E’ la storia di Luis Pedro Cavanda, oggi più che mai padrone delle verdi praterie biancocelesti. Corre e non si ferma, mai. Crescere e non ci pensa. Sembra un paradosso (viste le recenti vicessitudini legate al suo rinnovo) ma Luis, è ad oggi il…

ROMA – Da “esodato” a supertitolare. E’ la storia di Luis Pedro Cavanda, oggi più che mai padrone delle verdi praterie biancocelesti. Corre e non si ferma, mai. Crescere e non ci pensa. Sembra un paradosso (viste le recenti vicessitudini legate al suo rinnovo) ma Luis, è ad oggi il difensore più utilizzato da Petkovic in questo avvio di stagione. Come svelato dalla Gazzetta dello Sport oggi in edicola, sono 574 i minuti giocati in campionato da Cavanda, i quali, lo rendono il terzino più adoperato dal mister di Sarajevo. Il Belga, è sceso in campo da titolare in tutte le partite: Vlado, lo ha sostituito in 4 occasioni su 7 in Serie A. Cavanda, inoltre, è stato titolare anche in SuperCoppa e nelle due uscite di Europa League: hai capito!

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy