A. Filippini: “Reja l’uomo giusto e l’Europa è l’obiettivo”

A. Filippini: “Reja l’uomo giusto e l’Europa è l’obiettivo”

ROMA – Per parlare del momento biancoceleste e il futuro della panchina laziale, ai microfoni di Lazio Style Radio è intervenuto l’ex Antonio Filippini, ora tecnico del Feralpi Salò: “Reja è l’uomo giusto per la Lazio e conosce molto bene l’ambiente. Ha sempre ottenuto risultati importanti. Alla squadra serve equilibrio…

ROMA – Per parlare del momento biancoceleste e il futuro della panchina laziale, ai microfoni di Lazio Style Radio è intervenuto l’ex Antonio Filippini, ora tecnico del Feralpi Salò: “Reja è l’uomo giusto per la Lazio e conosce molto bene l’ambiente. Ha sempre ottenuto risultati importanti. Alla squadra serve equilibrio e Reja in questo è molto bravo. Secondo me – aggiunge Filippini – è mancata la fiducia nell’allenatore. Quando i giocatori sanno che il tecnico può andar via da un momento all’altro, c’è un distaccamento e a questi livelli, vuol dire perdere punti importanti con delle prestazioni non all’altezza.

 

L’obiettivo rimane l’Europa League, non credo che questa squadra debba avere l’incubo della retrocessione perchè giocatori importanti ci sono. Klose si sta riprendendo e basta due-tre risultati positivi per rilanciarsi in campionato”.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy