A TUTTO MAURICIO – “Lazio, non vedo l’ora di riascoltare la musica della Champions”

A TUTTO MAURICIO – “Lazio, non vedo l’ora di riascoltare la musica della Champions”

ROMA – Mauricio si confessa a 360 gradi, durante la presentazione del nuovo stadio del Palmeiras dove lui ha giocato: “Dopo l’esperienza con il Palmeiras – ha detto a Lance! – ho firmato per lo Sport Recife, li sono stato eletto miglior difensore del campionato Pernambuco e lo Sporting Lisbona…

 

ROMAMauricio si confessa a 360 gradi, durante la presentazione del nuovo stadio del Palmeiras dove lui ha giocato: “Dopo l’esperienza con il Palmeiras – ha detto a Lance! – ho firmato per lo Sport Recife, li sono stato eletto miglior difensore del campionato Pernambuco e lo Sporting Lisbona mi h visto in un’amichevole e subito mi hanno voluto con loro. Ho dovuto cambiare tutto molto in fretta e adattarmi a un campionato diverso da quello brasiliano”.

 

Mauricio visita Allianz Parque e se emociona no… di LANCETV

 

 

CHAMPIONS – “Sentire la musica della Champions con lo Sporting Lisbona è stata una gioia e un’emozione incredibile e mi ha fatto ripensare a qundo mi svegliavo alle sei di mattina per andare a scuola e poi tornare a casa alle nove di sera. Poi a gennaio oltre alla Lazio mi aveva cercato anche il Marsiglia, ma poi ho scelto la squadra italiana. Ho dovuto adattarmi molto velocemente al campionto italiano, ho giocato due volte subito contro il Milan, in Coppa Italia e poi di nuovo in campionato contro i rossoneri, poi abbiamo fatto una grande stagione e abbiamo chiuso il campionato al terzo posto e sono molto felice. In Europa il calcio è più organizzato rispetto al Brasile sia dentro che fuori dal campo. Ci sono tanti campioni come Klose e tanti giocatori di nazionalità diverse. Ma anche il calcio brasiliano devo dire che sta crescendo molto anche dal punto di vista organizzativo

 

 

CONSIGLI – “Quando si va fuori dal Brasile quello che consiglio è sempre di rimanere concentrati e vicini alla propria famiglia, mettere a fuoco quelli che sono gli obiettivi personali, cercando sempre di seguire i consigli dei giocatori più anziani ed esperti”.

 

 

Mauricio pede desculpa por briga com Obina e se… di LANCETV

 

MATTEO BENEDETTI – Cittaceleste.it

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy