#ACCUSA – Kieft: «Kishna? C’è solo un motivo per cui è andato alla Lazio: è raccomandato!»

#ACCUSA – Kieft: «Kishna? C’è solo un motivo per cui è andato alla Lazio: è raccomandato!»

FLASH – Kishna è un ufficialmente un calciatore della Lazio. Su di lui, s’è detto di tutto e di più con pareri quasi unilaterali riguardanti il suo talento. Ma qualcuno che la pensa diversamente, c’è. Come Wim Kieft, ex calciatore Olandese (che in Italia ha anche vestito le maglie di…

FLASH – Kishna è un ufficialmente un calciatore della Lazio. Su di lui, s’è detto di tutto e di più con pareri quasi unilaterali riguardanti il suo talento. Ma qualcuno che la pensa diversamente, c’è. Come Wim Kieft, ex calciatore Olandese (che in Italia ha anche vestito le maglie di Torino e Pisa) il quale ai microfoni del Telegraaf ha dichiarato.  «Cos’ha fatto il signor Kishna quando era all’Ajax? Che diritto ha di lamentarsi per la mancanza di fiducia di de Boer in due anni e mezzo? Chi crede di essere questa talentuosa ma discontinua ala sinistra? Ha mai giocato due partite di fila bene? Io non ricordo. Memphis Depay al Manchester United è stato un grande colpo, mentre Kishna dovrebbe ricordare che deve il suo passaggio alla Lazio semplicemente a Mino Raiola e non alle sue prestazioni»

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy