Adesivi antisemiti, Orsi: “Responsabilità oggettiva solamente quando di mezzo c’è la Lazio”

Adesivi antisemiti, Orsi: “Responsabilità oggettiva solamente quando di mezzo c’è la Lazio”

Ecco le sue dichiarazioni

ROMA- Fernando Orsi, ex portiere biancoceleste, ha parlato ai microfoni di Radio Radio del caso degli adesivi antisemiti trovati in Curva Sud durante Lazio-Cagliari: “Responsabilità oggettiva ridicola. Come al solito quando c’è la Lazio di mezzo viene sempre applicata: la stanno mettendo un po’ in mezzo. La responsabilità oggettiva per venti persone è una cosa ridicola: bisogna cambiarla. E poi ogni volta che c’è la Lazio di mezzo viene applicata alla lettera”.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy