Ag. Pasalic: “Il suo futuro si saprà fra il 20 e il 25 Maggio”. Lazio e Verona in pole.

Ag. Pasalic: “Il suo futuro si saprà fra il 20 e il 25 Maggio”. Lazio e Verona in pole.

ROMA – Pasalic resta un oggetto ancora semi-misterioso, un talentuoso centrocampista su cui si sono fiondate Verona e Lazio. Il ds del Chelsea è stato chiaro: “Quest’estata dovrà per forza di cose andare in un club più forte. Il campionato croato non è abbastanza, per farlo maturare serve competitività”. Ivica…

ROMA – Pasalic resta un oggetto ancora semi-misterioso, un talentuoso centrocampista su cui si sono fiondate Verona e Lazio. Il ds del Chelsea è stato chiaro: “Quest’estata dovrà per forza di cose andare in un club più forte. Il campionato croato non è abbastanza, per farlo maturare serve competitività”. Ivica Loncar, il suo agente, detta i tempi: “Abbiamo molte opzioni per il prestito e tutti sapranno la destinazione del calciatore fra il 20 e il 25 maggio, quando Pasalic farà le visite mediche con il Chelsea”. Lazio e Verona restano le concorrenti più agguerite fra le italiane, poi lo Spartak Mosca.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy