Ag. Perin su interesse Lazio e Milan: “La verità? Sono chiacchiere da Bar”

Ag. Perin su interesse Lazio e Milan: “La verità? Sono chiacchiere da Bar”

E’ uno dei portieri più affidabili della Serie A e, attualmente, detiene il record di parate nel campionato 2013/2014: Mattia Perin, estremo difensore del Genoa, sta convincendo tutti gli addetti ai lavori – Prandelli compreso – a suon di prestazioni positive. Per analizzare lo splendido momento di forma del giocatore,…

E’ uno dei portieri più affidabili della Serie A e, attualmente, detiene il record di parate nel campionato 2013/2014: Mattia Perin, estremo difensore del Genoa, sta convincendo tutti gli addetti ai lavori – Prandelli compreso – a suon di prestazioni positive. Per analizzare lo splendido momento di forma del giocatore, Calciomercato.it ha intervistato in esclusiva il suo procuratore Matteo Roggi.

BILANCIO STAGIONE – “Al di là dei numeri e delle statistiche che contano relativamente – ha esordito Roggi ai nostri microfoni – Mattia sta facendo evidentemente molto bene quest’anno, è sotto gli occhi di tutti. Il ragazzo è in costante crescita e noi tutti tra procuratore, allenatore e dirigenza ne siamo ben contenti”.

SOGNO MONDIALE – “Sarebbe bellissimo per lui prendere parte alla spedizione ‘azzurra’ in Brasile. Per Mattia – ha aggiunto l’agente in esclusiva a Calciomercato.it – si tratta di un sogno vero e proprio, come è normale d’altronde per un giovane di 21 anni. Anche solo il fatto che si parli di questa ipotesi, è per il ragazzo motivo di orgoglio. Segnali da Prandelli? Non è arrivato nulla ad oggi, ma è Mattia che deve inviare segnali al ct, a suon di prestazioni positive”.

FUTURO – Chiosa finale sul futuro di Perin, accostato a Lazio e Milan in vista della prossima stagione: “Sono tutte chiacchiere da bar – ha spiegato con decisione Roggi a Calciomercato.it – Tutto quello che è stato detto sul futuro del ragazzo non corrisponde a verità. Si tratta di ragionamenti pur logici, che ipotizzo scaturiscano ad esempio dalla volontà del Milan di ringiovanire la rosa nel reparto. Da lì a ipotizzare un trasferimento di Mattia in altre squadre, però, il passo è lungo. Mattia ora è concentrato sul Genoa, aspettiamo giugno. Lui è felice in Liguria e vorrebbe rimanerci a lungo”. (Calciomercato.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy