Alfano: “I tifosi della Roma, della Lazio e del Napoli”.

Alfano: “I tifosi della Roma, della Lazio e del Napoli”.

ROMA (ITALPRESS) – “La finale di Coppa Italia si e’ giocata all’Olimpico perchè Roma è la vetrina dell’Italia. La grandissima parte delle tifoserie è sana: i tifosi della Roma, della Lazio, del Napoli amano il calcio e a loro diciamo che non devono smettere di amare il calcio, perchè noi…

ROMA (ITALPRESS) – “La finale di Coppa Italia si e’ giocata all’Olimpico perchè Roma è la vetrina dell’Italia. La grandissima parte delle tifoserie è sana: i tifosi della Roma, della Lazio, del Napoli amano il calcio e a loro diciamo che non devono smettere di amare il calcio, perchè noi lo proteggeremo”. Lo ha detto il ministro dell’Interno Angelino Alfano, intervenendo alla manifestazione roma “Proteggiamo Roma”.
“Per proteggere gli stadi nostro dovere è isolare i violenti”, ha aggiunto Alfano, che ai romani promette interventi anche per la zona di Roma nord dove c‘è lo stadio Olimpico. “Roma nord non può vivere con il terrore ogni volta che si deve giocare una
partita”. Il ministro ha quindi annunciato che “proporrò il divieto di accesso agli stadi a
vita per i violenti. I violenti non possono frequentare gli stadi”. Più in generale, poi, sul tema della sicurezza, Alfano ha sottolineato come “noi siamo dalla parte di uomini e donne che difendono la libertà, quando si parla di sicurezza non si parla nè di destra nè di sinistra ma di libertà. L’identificativo lo metterei ai manifestanti incappucciati, non alle forze dell’ordine”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy