Altro ko per il Salisburgo, Rose e Schlager: “Niente drammi”

Altro ko per il Salisburgo, Rose e Schlager: “Niente drammi”

di redazionecittaceleste

ROMA – Dopo i quattro gol presi dalla Lazio, il Salisburgo di Rose è uscito sconfitto anche nella gara contro il Lask. Queste le parole del tecnico dopo il nuovo stop: “Abbiamo concesso molto e poi ovviamente è diventato difficile recuperare contro una squadra che si difende bene. Abbiamo dominato nel complesso, ma è stato troppo poco. Oggi è stata la nostra cinquantesima partita della stagione. Non può essere una scusa, ma i ragazzi non sono macchine. Non è bello perdere la nostra seconda partita di fila. Solo continuando a lavorare torneremo a vincere”.

 

ANDARE AVANTI

Anche Schlager ha evitato di drammatizzare sulle due sconfitte consecutive: “Il Lask ha segnato un gol e noi no. Questa è stata la differenza. È una sconfitta, niente di più e niente di meno. La vita va avanti”. 

 

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

STADIO DELLA LAZIO? SITUAZIONE IN STAND BY

LE ULTIME DA FORMELLO

Seguici anche su Facebook!

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy