AUGURI MISTER – Bagnoli: «Età giusta per vincere Mi rivedo tanto in lui»

AUGURI MISTER – Bagnoli: «Età giusta per vincere Mi rivedo tanto in lui»

Tanti auguri a Pioli da Osvaldo Bagnoli

umiltà,ambizione,Pioli,stipendi

ROMA – Tanti auguri a Pioli da Osvaldo Bagnoli, uno dei suoi grandi maestri, il mago della Bovisa. Pioli lo cita sempre quando parla e racconta aneddot del passato, lo allenò a Verona. Bagnoli segue il suo allievo, tifa per lui: «Mi ricordo bene di Pioli, un bravo giocatore e un bravissimo ragazzo, l’ho apprezzato come calciatore e come persona. Da allenatore si è consacrato, negli ultimi anni ha raccolto tanti frutti, ha seminato bene. Lo apprezzo per la sua serietà, punta sul collettivo, sull’unione, è un concetto che mi è caro da sempre, lo facevo assimilare alle mie squadre. La Lazio di Pioli gioca un buon calcio, la fortuna di ogni allenatore è avere un gruppo compatto. Lui ha lavorato bene già l’anno scorso, ha curato questo aspetto e ne ha tratto benefici. Il mio Verona scudettato – dice al Corriere dello Sport – si trovava a meraviglia dentro e fuori dal campo, fu uno dei nostri segreti. Mi fa piacere che Stefano abbia mantenuto un bel ricordo di me, gli auguro il meglio con la Lazio. Merita di raccogliere successi, è nell’età giusta per centrarli».

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy