Auronzo, Prce a LSC: “Siamo qui per crescere e dimostrare che possiamo giocare nella Lazio”

Auronzo, Prce a LSC: “Siamo qui per crescere e dimostrare che possiamo giocare nella Lazio”

“Conosco tanti ragazzi, abbiamo giocato insieme in Primavera e mi piace vederli qui in ritiro con la prima squadra”

Franjo Prce, difensore biancoceleste classe 1996, è intervenuto in diretta dal ritiro di Auronzo di Cadore ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky.

“L’anno scorso è stato per me un buon anno, ho trascorso sei mesi alla Lazio e poi sono andato a Salerno, purtroppo l’infortunio non mi ha permesso di giocare tanto. Ora sto bene, ho fatto tutte le cure e sto seguendo un programma di esercizi, voglio tornare in forma.

Mi piace giocare con il tempo così, la palla va più veloce. Con i compagni mi trovo bene, già li conosco e non ci sono problemi. Quando si gioca con il campo stretto si deve pensare più velocemente, prima di prendere la palla devi già sapere dove devi darla e poi ci sono tanti duelli e tante cose da imparare.

Conosco tanti ragazzi, abbiamo giocato insieme in Primavera e mi piace vederli qui in ritiro con la prima squadra. Tutti hanno la qualità per stare qui e ora possono dimostrare che possono giocare alla Lazio.

La Croazia ha giocatori giovani e di talento, in questo Europeo è mancata la fortuna. Contro il Portogallo meritavamo di vincere, ma poi il Portogallo ha vinto questa competizione.

Vargic è stato il terzo portiere della Croazia a EURO2016, ma non lo conosco tanto bene perché c’è tanta differenza di età e poi lui è cresciuto dall’altra parte della Croazia.

Sto in camera con Javorcic che è arrivato dallo Spalato, è un bravo ragazzo a cui piace lavorare, è per lui una bella esperienza quella di stare qui ad Auronzo ed io lo aiuto molto, sono come un fratello maggiore”. (sslazio.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy