Ballotta: “Non mi aspettavo che la Lazio rientrasse in corsa per l’Europa”.

Ballotta: “Non mi aspettavo che la Lazio rientrasse in corsa per l’Europa”.

A due giorni dalla decisiva sfida per la qualificazione alla prossima Europa League tra Lazio e Torino, Tuttomercatoweb.com ha contattato l’ex portiere biancoceleste Marco Ballotta per parlare del momento della squadra capitolina. Ti aspettavi la Lazio potesse essere competitiva per la qualificazione alla prossima Europa League? “Sinceramente no, però nell’ultimo…

di redazionecittaceleste

A due giorni dalla decisiva sfida per la qualificazione alla prossima Europa League tra Lazio e Torino, Tuttomercatoweb.com ha contattato l’ex portiere biancoceleste Marco Ballotta per parlare del momento della squadra capitolina.

Ti aspettavi la Lazio potesse essere competitiva per la qualificazione alla prossima Europa League?
“Sinceramente no, però nell’ultimo periodo s’è rimessa in corsa, nonostante diverse prestazioni non ottimali. Le squadre davanti hanno commesso più di qualche passo falso e a questo punto credo se lo meriti”.

La partita col Torino che sapore ha?
“E’ una di quelle partite che non puoi sbagliare. Se sei arrivato fin li dopo una lunga cavalcata non devi sbagliare niente”.

Cosa temi della squadra granata?
“E’ una squadra imprevedibile, l’abbiamo visto anche domenica quando ha ribaltato la sfida col Genoa a tempo scaduto. Ha fatto due bellissimi gol ed è una squadra molto pericolosa. Sarà uno scontro bello e importante”.

Chi toglieresti al Torino?
“Senza dubbio Cerci e Immobile, ma se il primo è il pericolo principale”. (TMW)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy