Brkic: “Milinkovic lo ricordo da bambino. In questi Mondiali dovrà gestire la pressione”

Brkic: “Milinkovic lo ricordo da bambino. In questi Mondiali dovrà gestire la pressione”

di redazionecittaceleste

ROMA – Queste le parole di Zeljko Brkic, portiere serbo con un passato in Serie A, ai microfoni di gianlucadimarzio.com: “I fratelli Milinkovic li ricordo bambini, quando giocavano nei Pulcini del Vojvodina. Io militavo in Prima squadra e loro facevano i raccattapalle, stessa cosa successa a me anni prima quando in porta c’era Vlada Avramov: sono sempre stati molto alti, ogni tanto capita che ci incontriamo a qualche evento. In questi Mondiali Sergej ha tanta pressione addosso, in Patria tutti si aspettano molto da lui: dovrà essere bravo a gestire questo momento. Con i suoi colpi e il talento degli altri giocatori in rosa, la Serbia può andare lontano”.

 

Calciomercato Lazio, doppio affare in vista!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy