Cana: “Lazio? Mi attrae la Bundesliga ma…”

Cana: “Lazio? Mi attrae la Bundesliga ma…”

ROMA – Italia-Albania di domani sera sarà un match particolare per molti giocatori della selezione albanese. Tra i tanti militanti in Italia, infatti, ci sarà Lorik Cana, difensore della Lazio. Ai microfoni di Sky Sport, l’ex Marsiglia ha parlato della sfida a scopo benefico di Marassi: “In questi anni non…

ROMA – Italia-Albania di domani sera sarà un match particolare per molti giocatori della selezione albanese. Tra i tanti  militanti in Italia, infatti, ci sarà Lorik Cana, difensore della Lazio. Ai microfoni di Sky Sport, l’ex Marsiglia ha parlato della sfida a scopo benefico di Marassi: “In questi anni non c’è mai stata una partita tra Italia ed Albania – ricorda – Sarà una buona occasione per continuare a crescere ed avere un grande avversario di fronte. Se sarà giusto giocare a Genova? Dal momento in cui ci hanno detto che la partita si sarebbe giocata per beneficienza siamo rimasti felici. Speriamo di dare un grande spettacolo, che sia una bella festa: ci saranno tanti albanesi a sostenerci”.

 

Cana ha poi parlato del percorso intrapreso sinora dalla nazionale albanese: “Abbiamo iniziato il nostro percorso con De Biasi due anni fa, ma stiamo crescendo tanto – ha dichiarato – Abbiamo ottenuto grandi risultati, vogliamo regalare qualcosa di storico al popolo albanese”.

 

Uno sguardo anche al campionato, tra la prossima sfida ed il futuro: “La Juve? In casa noi siamo temibili, stiamo facendo bene da inizio campionato e stiamo bene, nonostante il ko di Empoli: abbiamo un gruppo di grande qualità. In futuro, dopo la Lazio, mi piacerebbe scoprire un nuovo campionato: la Bundesliga mi attrae, ma vedremo. Ho ancora un anno e mezzo di contratto, non partirò prima”.

 

In conclusione, Cana ha voluto parlare di ciò che è accaduto in Serbia-Albania: “Sono Cose che non devono mai succedere su un campo sportivo, ci siamo salvati grazie ad alcuni giocatori serbi: senza loro sarebbe stata più difficile e siamo rientrati presto nello spogliatoio. Italia -Croazia? Eravamo in tribuna, è stato uno spettacolo vedere San Siro pieno – ha dichiarato – Eravamo delusi dall’atteggiamento dei tifosi croati, una piccola parte di loro ha esagerato, speriamo di non rivedere queste cose”. (GianlucadiMarzio.com)

 

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy