Canigiani: “Rispettiamo le norme, per questo gli abbonati in Nord negli altri settori”

Canigiani: “Rispettiamo le norme, per questo gli abbonati in Nord negli altri settori”

Ecco le sue dichiarazioni

ROMA- Marco Canigiani, responsabile marketing biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio per parlare dei biglietti per la gara contro l’Udinese: “La partenza della vendita è alle 15, con le modalità che ormai si conoscono. Tutti i settori dello stadio sono disponibili tranne la Curva Nord, soggetto a chiusura in virtù delle sanzioni disciplinari disposte dalla Federazione. Ci sarà però la disponibilità per gli abbonati in Curva di acquistare un biglietto con un sovrapprezzo in tutti gli altri settori, verrà scalato dal biglietto quanto già anticipato con il pagamento dell’abbonamento. Siamo certi di rispettare le norme e le tendenze. Stiamo applicando alla lettera quanto va fatto dicendo che gli abbonati in Curva possono acquistare il tagliando pagando la differenza tra il costo del biglietto e il rateo dell’abbonamento. Abbiamo dovuto fare una media tra tutti i tipi di abbonamento, la cifra che verrà scalata è di circa 12 euro.

L’apertura della Sud? I titoli che vengono fatti sembrano scritti da gente che cade dalle nuvole. La Curva Sud è sempre aperta, la Lazio per una scelta di ottimizzazione di gestione evita di aprirla ma si tratta di un settore che possiamo vendere in ogni partita. La Lazio affitta l’intero stadio, se poi non c’è esigenza il settore non viene aperto. È un falso dire che la Lazio apre la Curva Sud, è come avviene per la Roma che utilizza la Curva Nord quando è necessario. Già l’anno scorso avevamo fatto questa cosa, lo facciamo quando la richiesta di pubblico lo rende necessario. Per gli abbonati di Curva Nord l’acquisto può avvenire solo online, se l’abbonamento è caricato su tessera del tifoso basterà indicarne il numero inserendolo nel codice promozione. C’è una promozione importante per gli under 16, che rientrano nella tariffa scontata di 5 euro per sensibilizzare e portare allo stadio tutti i nostri tifosi. Dopo queste settimane di polemiche il messaggio più bello sarebbe uno stadio pieno che fa il tifo, la squadra se lo merita. Cerco di dare un consiglio a chi vuole acquistare il biglietto: non concentratevi solo nei Lazio Style principali ma cercate di sfruttare tutta la rete di vendita, anche online, per evitare che ci siano forti assembramenti in pochi punti. Spero che ci sia una bella risposta, deve essere un messaggio nei confronti di tutte le polemiche di questi giorni“.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy