Canigiani: “Per l’Europa League proporremo dei mini-abbonamenti”

Canigiani: “Per l’Europa League proporremo dei mini-abbonamenti”

di redazionecittaceleste

ROMA – Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, è intervenuto quest’oggi ai microfoni di Lazio Style Channel: “La Campagna Abbonamenti si è chiusa nella serata di ieri: all’iniziativa hanno aderito più di 19.500 tifosi. Abbiamo ampiamente superato al quota di abbonati che era stata stabilita nella scorsa stagione, ma speravamo nelle 20.000 fidelizzazioni. Per quanto riguarda la vendita dei tagliandi per la partita di domenica, contiamo più di 30.000 presenze e, considerando i tanti rientri che ci saranno dalle vacanze, ci aspettiamo un’ulteriore crescita del parziale: è possibile raggiungere, infatti, le 35.000 presenze per Lazio-Frosinone. La partita delle 19:00 ha sempre avuto un buon riscontro nel passato rispetto alle gare delle 21:05 e questa statistica è testimoniata anche dai dati forniti dalla UEFA. Aspettavamo il sorteggio del nostro girone per studiare la realizzazione di un mini abbonamento: il livello delle gare è molto alto e, per questo motivo, proporremo un abbonamento valido per le tre gare casalinghe della fase a gironi di Europa League. Al termine di Lazio-Frosinone, la sosta ci permetterà di analizzare una serie di iniziative e di raggiungere accordi per dar seguito alla sperimentazione dello scorso anno del servizio bus-sharing: è un’esigenza molto sentita da parte dei tifosi, dovremo studiarla in un contesto di continuità dando vita ad un progetto ben diverso da una semplice prova . Stiamo lavorando per concedere questa nuova soluzione ai tifosi. Lo scorso anno avevamo messo a disposizione un numero limitato di posti, ora vogliamo creare una catena vera e propria di questi mezzi: questa nuova iniziativa potrebbe riscuotere molto successo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy