• SUL CAN. 669 DELLA TUA TELEVISIONE TROVI CITTACELESTE TV - 24 ORE AL GIORNO, IN DIRETTA, PER PARLARTI DI LAZIO!

Canigiani: “Prorogata la prima fase per gli abbonamenti. La società ha fatto il suo, ora tocca ai tifosi…”

Canigiani: “Prorogata la prima fase per gli abbonamenti. La società ha fatto il suo, ora tocca ai tifosi…”

di cittacelesteredazione

ROMA – Marco Canigiani, responsabile marketing biancoceleste, ha parlato ai microfoni di Lazio Style Radio: Abbiamo deciso di prorogare per ulteriori tre giorni la prima fase della Campagna Abbonamenti perché nel weekend molte persone avevano manifestato la loro intenzione di voler sottoscrivere il tesseramento. Oggi c’è un fermo della vendita legato a tecnicismi, ma si ripartirà domani alle 10:00 con la Fase I poi dal 4 agosto prossimo scatterà la Fase II, quella con i prezzi più alti. A stretto giro partirà la vendita della partita Lazio-Napoli, i cui prezzi sono già stati divulgati per far capire ancora di più i vantaggi del tesseramento: vogliamo dare una scossa agli indecisi dell’ultim’ora”.

Poi continua: “Un abbonamento a €190 in Curva significa poter assistere a 19 incontri casalinghi al costo di €10 ad incontro, solo con le cosiddette ‘partite top’ l’abbonamento verrebbe ripagato. Con il tesseramento, la Società ottiene un incasso più basso ma vogliamo riabituare le persone a venire allo stadio. L’investimento sui prezzi è ancora una volta importante. Oggi la Lega potrebbe comunicare anticipi e posticipi delle prime giornate quindi potremo sapere se giocheremo sabato o domenica; ripartiamo con una sfida che qualche ‘alert’ lo ha sempre avuto. Con i 50.000 spettatori di Lazio-Atalanta e Lazio-Inter per tutta la stagione, staremmo parlando di altri risultati sportivi. La Società ha fatto il suo, ora ci vuole la risposta del pubblicoIn questi primi turno il sabato si giocherà alle 18:00 ed alle 20:45, anche domenica le sfide saranno solo in serale”.

Sulle nuove maglie: “Abbiamo ricevuto feedback positivi relativi alla vendita delle maglie ma non è possibile stilare già una classifica; in compenso, ad Auronzo è andata forte la linea allenamento, che è piaciuta molto e siamo soddisfatti di questo. Le maglie iniziano ad essere vendute maggiormente con le partite, in questa fase va molto l’allenamento, che, ripeto, ha riscosso successo. I numeri delle vendite ad Auronzo sono stati decisamente migliori rispetto ad altre stagioni”.

Calciomercato Lazio, dal Barca il dopo Sergej!

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy