CASA AZZURRI VILLAGE – Candreva: “Orgoglioso di vestire la maglia azzurra nello stadio Olimpico! Derby con Florenzi? Beh…” – PHOTOGALLERY

CASA AZZURRI VILLAGE – Candreva: “Orgoglioso di vestire la maglia azzurra nello stadio Olimpico! Derby con Florenzi? Beh…” – PHOTOGALLERY

Le parole del centrocampista biancoceleste

CASA AZZURRI VILLAGE – Dopo la qualificazione agguantata ieri dall’Italia contro l’Azerbaijan (match terminato 1-3), i due azzurri Florenzi e Candreva si sono presentati oggi in conferenza stampa in vista del match che si giocherà martedì contro la Norvegia. Di seguito, quanto evidenziato da Cittaceleste riguardo le parole del centrocampista biancoceleste.

CONFERENZA TERMINATA

ORE 15.20 – C’è rivalità – un piccolo derby – e un po’ di concorrenza per un posto sulla fascia?

RISPONDE FLORENZI:Rivalità fra Roma e Lazio per il ruolo? No, non  è assolutamente così. Non ci sono problemi: sia io che Antonio possiamo dare un contributo importante per la Nazionale”

RISPONDE CANDREVA:Assolutamente no. Siamo in Nazionale e non ci sono rivalità. Alessandro è un grandissimo calciatore e ha dimostrato di saper giocare in ogni ruolo. Quello che conta è la Nazionale. Siamo tutti sulla stessa barca e remiamo tutti dalla stessa parte”.

ORE 15.20 – Obiettivi futuri, l’Italia quali ha nel suo mirino? “La Nazionale azzurra è importante: tutti ci temono. Quindi non c’è un obiettivo preciso visto che noi ci prepariamo sempre per vincere tutto“.

ORE 15.18 – Con tanti cambi di modulo, non si rischia di snaturare un po’ la Nazionale? “No, ricordo che nei giorni di preparazione delle partite con il mister abbiamo utilizzato vari moduli. Contro l’Azerbaijan abbiamo preparato il match con il 4-4-2 perchè c’erano dei motivi precisi: il mister era sicuro che in questo modo avrebbe messo in difficoltà il nostro avversario. Noi siamo totalmente disponibili ad ogni prova. E questo si vede anche in campo“.

ORE 15.10 – Che sensazione si ha nell’indossare la maglia della Nazionale a Roma, nello stadio Olimpico? “Domani sarà una partita importante, ci teniamo a chiudere il girone come primi in classifica. Anche per il ranking. La maglia azzurra è un motivo di orgoglio. Fin da piccoli, da ragazzi: è sempre stato così. La mia prima esperienza con la maglia azzurra a Roma – contro l’Argentina – non è stata positiva. Speriamo di vincere contro la Norvegia”.

ORE 15.08 – Si parte, prima domanda per Candreva.

ORE 15.02 – Prende parola Tavecchio, presidente della Federazione. Con lui, anche alcuni dirigenti azzurri presenti

ORE 15.00- Live non ancora iniziato

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy