Cataldi: “Con Petkovic esperienza importante. Con la Lazio abbiamo deciso insieme il prestito”.

Cataldi: “Con Petkovic esperienza importante. Con la Lazio abbiamo deciso insieme il prestito”.

Danilo Cataldi, centrocampista classe 1994 in prestito dalla Lazio al Crotone, ha parlato ai microfoni di Calcionews24.com: Nella tua città hai scritto una pagina molto importante della storia della Lazio: la vittoria dello scudetto Primavera. E’ stato il momento più esaltante della tua giovane carriera? “Ho fatto due gol, un…

Danilo Cataldi, centrocampista classe 1994 in prestito dalla Lazio al Crotone, ha parlato ai microfoni di Calcionews24.com: Nella tua città hai scritto una pagina molto importante della storia della Lazio: la vittoria dello scudetto Primavera. E’ stato il momento più esaltante della tua giovane carriera? “Ho fatto due gol, un momento stupendo e il più bello della mia giovane carriera. Siamo riusciti a riportare il titolo alla Lazio dopo undici anni, è stata un’emozione fortissima. Vincerlo con quella maglia ha un valore in più”. Un’emozione che ti sei tatuata sulla pelle. “Si oltre per la vittoria ma anche per le persone che rimarranno nel mio cuore sempre”. Petkovic quest’estate ti voleva tenere con sè se non sbaglio? “Sono stato portato in ritiro, è stata una esperienza mportante per me perchè mi sono allenato con dei grandissimi campioni. Avevo già maturato l’intenzione di andare a giocare in prestito, verso la fine del ritiro abbiamo scelto insieme con la società e adesso sono contento di essere al Crotone”. Con Reja e il tuo mentore Bollini le cose sono cambiate. “Si c’è stato questo cambio che ha portato dei buoni risultati, Reja e Bollini stanno facendo un buon lavoro. La sconfitta di ieri è stata un pò cosi, hanno portato entusiamo e credo che possano fare bene sia in campionato che in Europa League”. Hai un modello a cui fai riferimento? “Modello no, ma mi piaceva moltissimo Zidane. Un campione assoluto, di una eleganza mai vista nel rettangolo di gioco”. Chiudiamo con il tuo obiettivo personale? “Aiutare il Crotone ad arrivare alla salvezza e poi magari ai play-off e segnare qualche gol in più”. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy