CONSIGLI – Oscar Damiani: “Lazio, puntare su Berardi e Lacazette”

CONSIGLI – Oscar Damiani: “Lazio, puntare su Berardi e Lacazette”

Ai microfoni de “I Laziali Sono Qua”, trasmissione radiofonica in onda dal lunedì al sabato dalle 10 alle 13 sugli 88.100 FM, ha parlato Oscar Damiani, noto procuratore sportivo. Dottor Damiani, prima di parlare di calciomercato, vorremmo sapere cosa pensa della stagione disputata quest’anno dalla Lazio. Ricordiamo a tutti che…

Ai microfoni de “I Laziali Sono Qua”, trasmissione radiofonica in onda dal lunedì al sabato dalle 10 alle 13 sugli 88.100 FM, ha parlato Oscar Damiani, noto procuratore sportivo.

 

 

 

 

Dottor Damiani, prima di parlare di calciomercato, vorremmo sapere cosa pensa della stagione disputata quest’anno dalla Lazio. Ricordiamo a tutti che lei, oltre ad essere uno dei più gettonati procuratori sportivi, è stato un importante attaccante, campione d’Italia con la Juventus nel 1974-75.

 

E’ stata una stagione fantastica. La squadra ha espresso un gioco di ottimo livello e ha aggiunto a questo il raggiungimento di un obiettivo prestigioso come il preliminare di Champions League. Grande merito a Pioli e a tutto il suo staff per aver costruito un base molto solida su cui poter lavorare anche in futuro e alla società per aver allestito una rosa di livello.

 

Da esperto di calcio secondo lei dove va migliorata questa rosa?

 

Personalmente affiancherei a De Vrij un centrale di statura internazionale. I giocatori che ci sono adesso non sono male, ma non credo che siano giocatori da Champions. Aggiungerei anche un terzino sinistro, perchè al di là di quello che sarà il suo futuro, ho visto un Radu abbastanza in difficoltà quest’anno.

 

In attacco? Prenderebbe qualche altro giocatore di spessore? In questi giorni si sono fatti i nomi di Van Persie, Hernandez e Zaza…

 

Onestamente mi sembra quasi impossibile che la Lazio possa prendere Van Persie. Ha un ingaggio talmente fuori dalla portata dai parametri di Lotito che mi sembra più una forzatura giornalistica che altro. Io credo che la Lazio, con il rinnovo di Klose e con un Keita pronto ad esplodere, debba puntare a calciatori tipo Berardi e Lacazette, due attaccanti esterni in grado di fare un discreto numero di gol a stagione. 

 

Venendo al mercato in senso generale, in queste ultime ore si rincorrono delle voci che vorrebbero Higuain lontano da Napoli dopo la mancata qualificazione in Champions. Secondo lei resteranno voci o ci potrebbero essere degli sviluppi?

 

Difficile da prevedere. De Laurentiis è una persona ambiziosa, ma fa sempre i suoi conti. Se dovesse arrivare un’offerta sui 50 milioni non credo che tratterrà l’argentino. Magari investirà quei soldi per iniziare un progetto basato su giocatori più giovani con Sarri. Una cosa è certa. Un’offerta del genere non può arrivare dall’Italia. L’unico campionato che potrebbe permettersi di comprare Higuain è quello inglese. 
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy