Da Dazn rassicurano: “Stiamo lavorando per arrivare al top. Prolungamento del mese gratuito? Ipotesi non considerata”

Da Dazn rassicurano: “Stiamo lavorando per arrivare al top. Prolungamento del mese gratuito? Ipotesi non considerata”

di redazionecittaceleste
Dazn, ecco Diletta!

ROMA – Dopo le polemiche ricevute da Dazn per lo streaming offerto in queste prime giornate di campionato, lo Chief Commercial Officer di Perform Jacopo Tonoli ha parlato a Il Sole 24 Ore per rassicurare tutti: “Non parlerei di un flop. Abbiamo avuto un intoppo alla prima giornata, un piccolo problema nella seconda, poi alla terza partita è andato tutto liscio. Da tifoso capisco la frustrazione di non poter godere al meglio di uno spettacolo sportivo. Però è stato dato più rilievo ai social che ai dati effettivi. Dalla terza giornata è cambiato tutto, anche il tono dei messaggi sui social. Dobbiamo ancora migliorare, ma il peggio è passato e arriveremo al top. Stiamo lavorando con Tim e Fastweb e siamo in attesa di loro proposte su alcune soluzioni. Un ulteriore mese gratuito? Ipotesi non presa in considerazione. Antitrust? Siamo tranquilli e pronti a collaborare con le autorità per spiegarci al meglio. Il nostro obiettivo è continuare a crescere nel mercato italiano dove abbiamo notevoli margini di miglioramento. Siamo in Italia con Dazn per rimanerci a lungo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy