DAY AFTER – Bruno Giordano: “Il rigore indirizza la partita, ma la Lazio è mancata di concentrazione”

DAY AFTER – Bruno Giordano: “Il rigore indirizza la partita, ma la Lazio è mancata di concentrazione”

DAY AFTER – Bruno Giordano: “Il rigore indirizza la partita, ma la Lazio è mancata di concentrazione”

Giordano

ROMA – Ai microfoni di RadioSei, durante la trasmissione ‘Quelli che hanno portato il calcio a Roma’, ha parlato Bruno Giordano: “C’è da dire che vai sotto per un rigore che non c’è, anche se effettivamente a quella velocità lo possono  dare, ma poi abbiamo visto con i replay. Il guardalinee non sta in linea in quel momento anche se ce ne sono quattro di assistenti che potevano vedere. Quello ti indirizza, poi c’è da dire che non stiamo attraversando un grande periodo, è un periodo anche e soprattutto sfortunato, la traversa di Anderson, l’errore di Marchetti sul secondo gol, dove li doveva coprire molto di più il primo palo, perché se Gervinho tirava sul secondo palo li lo murava Basta. La differenza è stata semplicemente nella concentrazione, poi c’è l’errore tecnico, ma se stai in partita come ci stavano ieri loro e non come stavamo noi le partite le vinci“.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy