De Biasi, Ct Albania: “Berisha talento puro”.

De Biasi, Ct Albania: “Berisha talento puro”.

Etrit Berisha tra i pali della Lazio. Una storia di sport sorprendente, visto che il ventiquattrenne albanese ha strappato il posto a Federico Marchetti. “Lo seguo sempre, con costanza -spiega il ct dell’Albania, Gianni De Biasi, a Tuttomercatoweb.com-. Nelle ultime partite ha giocato molto e bene: è un portiere che…

Etrit Berisha tra i pali della Lazio. Una storia di sport sorprendente, visto che il ventiquattrenne albanese ha strappato il posto a Federico Marchetti. “Lo seguo sempre, con costanza -spiega il ct dell’Albania, Gianni De Biasi, a Tuttomercatoweb.com-. Nelle ultime partite ha giocato molto e bene: è un portiere che aveva bisogno di lavorare in una scuola di portieri come quella italiana. Ha espresso cose importanti, ha un talento innato e puro”.
Se lo aspettava che potesse essere già titolare nella Lazio?
“Non me lo aspettavo che potesse giocare dopo così poco tempo con continuità. Con Reja ha avuto questa opportunità, se l’è giocata bene ed ora mi auguro che possa continuare così. E’ modesto, ambizioso ma non arrogante: sa che se dovesse trovare un’altra collocazione, in panchina, non farebbe storie”.
Che livello ha la sua Albania, adesso?
“La maggior parte dei giocatori ha vissuto esperienze all’estero. La Federazione, però, sta promuovendo molto il campionato: ho visto Partizan-Tirana, il derby vinto dal Partizan ed il livello è aumentato”.
Chiudiamo col suo futuro.
“Il contratto finisce nel 2015, ho rinnovato adesso sino alla fine delle qualificazioni. Proviamo ad arrivare all’Europeo, vedremo anche in che girone saremo. Inutile fare chiacchiere quando non sappiamo chi affronteremo”. (TMW)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy