#DERBY – Almeyda: “Questa Lazio merita il secondo posto. Adoravo il duello con Totti”

#DERBY – Almeyda: “Questa Lazio merita il secondo posto. Adoravo il duello con Totti”

ROMA – La personalità può decidere un derby. Matias Almeyda, in diretta su Radio Olympia, prepara la sfida contro la Roma che lo ha visto protagonista da calciatore: “Questa Lazio è la migliore degli ultimi anni. Lunedì c’è la partita più bella. Il derby contro la Roma è unico. Quando…

ROMA – La personalità può decidere un derby. Matias Almeyda, in diretta su Radio Olympia, prepara la sfida contro la Roma che lo ha visto protagonista da calciatore: “Questa Lazio è la migliore degli ultimi anni. Lunedì c’è la partita più bella. Il derby contro la Roma è unico. Quando un calciatore straniero arriva appena tocca terra la prima cosa che gli chiedono è di vincere il derby. Io ho la fortuna di averne giocati tanti. Il primo anno con la Lazio ne ho vinti quattro in un anno, due grandi squadre ma noi eravamo troppo forti. Noi avevamo più coglioni di loro. Avevamo più attributi. A me piaceva molto giocare contro Totti. Lui è il simbolo della Roma, un vero capitano è la storia di quella squadra. A me piaceva giocarci contro perchè lui doveva creare e io dovevo fermarlo. Io sapevo che il mio punto di forza era il recupero della palla, mai con l’intenzione di far male sempre con correttezza. Era bello giocare il derby con lo stadio pieno, la gente Laziale che si sentiva molto di più. Tutti i derby vinti lasciano un ricordo pazzesco, però forse quello che ricordo con un’emozione diversa è quello che ci ha regalato lo scudetto. Nel derby devi lasciare in campo tutta la forza e la carica che hai dentro. Devi dimenticare che hai giocato mercoledì gettando il cuore in campo. Ho sentito che Biglia sta cercando in tutti i modi di recuperare per giocare lunedì. Da calciatore lo capisco, ragionando da allenatore parlerei con lui per valutare cosa sia meglio per la squadra in base alle sue condizioni fisiche. In un derby bisogna sempre ricordarsi che dietro a quel risultato ci sono le emozioni e i sentimenti di tante persone. Prima di scendere in campo bisogna pensare che si gioca per i tifosi. Credo molto nella Lazio, deve prendersi quello che merita. E quello che merita è il secondo posto

(fonte: Pagina Facebook Ufficiale Radio Olympia)

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy