DERBY – Firmani: “Candreva può fare la differenza”

DERBY – Firmani: “Candreva può fare la differenza”

Fabio Firmani ha parlato a Radiosei

Firmani

ROMA Fabio Firmani ha parlato di derby ai microfoni di Radiosei: ”  Non c’è stata contro lo Sparta l’atmosfera da grande partita, e forse la squadra non ha affrontato la gara con la giusta mentalità. È stato già analizzato l’operato del tecnico, ma deve essere fatta una valutazione anche sui giovani così come sui veterani”. Da centrocampista, un commento anche sui nuovi prospetti biancocelesti,Cataldi e Milinkovic: “Danilo è un buonissimo giocatore. La scorsa stagione ha fatto grandi cose, quest’anno ci si aspettava qualcosina in più. Ma mi piace il suo equilibrio che mantiene in campo. Non ha concluso ancora il suo processo di miglioramento. Una volta che riuscirà ad abbinare al suo gioco una fase difensiva più concreta, potrà diventare un grande centrocampista. Milinkovic? Ha tecnica e forza fisica, ma per diventare di grande livello deve imparare alcuni piccoli segreti, ossia mantenere sempre la stessa intensità in mezzo al campo, come riesce a fare ad esempio Biglia”. E a proposito del nazionale argentino, Firmani aggiunge: “Lucas ha veramente una rapidità di pensiero più spiccata rispetto agli altri. Riesce ad intuire la giocata giusta al momento giusto”. A quattro giorni dalla stracittadina contro la Roma, inevitabile il riferimento agli uomini-derby del passato, con uno sguardo anche al presente. “Sarà un derby meno sentito del solito, ma bisognerà comunque tirare fuori l’orgoglio. Da questo punto di vista lo stesso Biglia può darti quel pizzico in più di personalità e carattere. Vedo bene anche Parolo, sicuramente più silenzioso, ma che in campo si fa sentire. Tutto sommato sono abbastanza fiducioso nel vedere domenica il giusto spirito battagliero. Anche perché in caso contrario sarà veramente difficile uscirne illesi”. Niente pronostico per il derby, ma solo un’ipotesi su chi possa essere l’uomo-chiave: Candreva può essere quello più risolutivo per le sue qualità, sia caratteriali che tecniche”.

cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy