Ritiro Lazio: in Germania a porte chiuse, ad Auronzo anche sedute a porte aperte…

Ritiro Lazio: in Germania a porte chiuse, ad Auronzo anche sedute a porte aperte…

Si era già scatenata la discussione anche fra i tifosi sulla scelta del loco, la radio ufficiale biancoceleste specifica il comunicato

ROMA – Avete voluto il “Loco”, adesso impazzite. Teloni già alzati ad Auronzo, allenamenti a porte chiuse sulle Dolomiti e anche nel bunker di Marienfeld. Bielsa fa sul serio persino in ritiro, non scoprirà nessuna carta. Poco importa che per tutto luglio non potrà contare sui nazionali e forse nemmeno su chissà quanti nuovi acquisti. Poco importa che i tifosi avessero già prenonato le vacanze sotto le Tre cime di Lavaredo dal 10 al 23 luglio (date ora ufficiali): «E adesso che faremo tutto il giorno?», aveva già puntualizzato qualcuno polemico. Si era diffusa la voce che Marcelo avrebbe aperto i cancelli soltanto due-tre volte, concedendo alla stampa 15 minuti al dì. Invece questo non sempre succederà sulle Dolomiti. Fa chiarezza Lazio Style: “Gli allenamenti sempre a porte chiuse ci saranno nella seconda parte della preparazione in Germania dal 5 al 13 agosto”. Ad Auronzo – dunque – tifosi e giornalisti potranno comunque assistere ad alcuni allenamenti a porte aperte. Una buona notizia per tutti coloro che invaderanno in massa la località montana.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy