DOMANI SI GIOCA – Mandorlini: “La Lazio può battere chiunque”

DOMANI SI GIOCA – Mandorlini: “La Lazio può battere chiunque”

“Cerchiamo di superare queste difficoltà, ora abbiamo bende e cerotti, sfidiamo una Lazio che ha perso qualche partita ma che si è ripresa e può battere chiunque”

ROMA – Verona alla ricerca della prima vittoria in questo campionato domani contro la Lazio, nonostante i tanti assenti in casa Hellas. Queste le parole di Andrea Mandorlini – riprese da hellas1903.it – nella conferenza stampa di oggi. “Abbiamo perso anche Siligardi, c’è bisogno di tutti, andando oltre ogni limite. Torna Hallfredsson e spero possa esserci almeno per uno spezzone di gara. Cerchiamo di superare queste difficoltà, ora abbiamo bende e cerotti, sfidiamo una Lazio che ha perso qualche partita ma che si è ripresa e può battere chiunque”. “Con l’Inter abbiamo mostrato carattere e il giusto atteggiamento – riprende il tecnico gialloblùci serve avere spirito per la prossima gara. Juanito sarà il nostro unico riferimento in attacco. Conosce il ruolo, avrà sulle spalle questa responsabilità e la sa sostenere”.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy