Dzeko: “Lulic è un amico, ma nel derby non esiste amicizia”

Dzeko: “Lulic è un amico, ma nel derby non esiste amicizia”

L’attaccante bosniaco ai microfoni del Corriere della Sera

ROMA – Anche Edin Dzeko, durante un’intervista ai microfoni del Corriere della Sera, ha affrontato il tema derby.  Una sfida particolare quella del bosniaco, che si troverà di fronte l’amico Lulic: “Se lo chiamerò prima della partita? Posso chiamarlo o non chiamarlo, non sono superstizioso. Siamo amici da tempo, è un mio compagno di NazionaleEntrati allo stadio, Lulic non esiste. So cosa devo fare. So che dobbiamo vincere e darò tutto per questo”. Intanto a Radio Incontro Olympia è intervenuto un Giudice antimafia >>> CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy