Ederson e la lotta al tumore: “Sto meglio, grazie a chi mi ha sostenuto”

Ederson e la lotta al tumore: “Sto meglio, grazie a chi mi ha sostenuto”

ROMA – Ottime notizie per Ederson. L’ex giocatore biancoceleste, alle prese con un tumore al testicolo, a luglio è stato sottoposto a un intervento chirurgico. Dopo aver affrontato l’ultimo ciclo di chemioterapia, le notizie sembrano essere confortanti. Il giocatore, come riporta il sito ufficiale del Flamengo, potrebbe ricominciare ad allenarsi già a partire dalla prossima settimana. Il medico sociale Marcio Tannure ha raccontato come stanno le cose: “Come speravamo, le risposte di Ederson sono state superiori alla media. Il risultato è estremamente soddisfacente.  Ederson ha consultato un medico specialistico martedì e se le cose procedono bene, nella prossima settimana speriamo possa tornare ad allenarsi, ovviamente in maniera graduale”. In seguito sono arrivate le dichiarazioni di Ederson: “Finalmente sono nella fase conclusiva del trattamento. Mi sento bene, sia io che i dottori siamo ottimisti anche per come mi sento. Crediamo che il periodo peggiore sia superato. Mentre aspettiamo gli esami che farò a novembre, voglio lavorare sulla mia condizione fisica. Vorrei ringraziare tutti al Flamengo, che mi hanno supportato tantissimo. Anche i tifosi, per i tanti messaggi di supporto e affetto che ho ricevuto, e la mia famiglia. Quello che desidero più di ogni altra cosa è tornare con i miei compagni ad allenarmi e preparare le partite”. Nel frattempo l’agente di Milinkovic ha parlato del futuro del serbo: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy