Enrico Montesano: «E’ un bel gesto, sia rafforzato dagli acquisti»

Enrico Montesano: «E’ un bel gesto, sia rafforzato dagli acquisti»

«Non posso che rallegrarmi…» . Enrico Montesano rallegrato da Lotito, dalle sue parole, dal suo appello, dal suo grido rivoluzionario: «La cosa mi fa piacere, lui doveva compiere questo gesto nei confronti della tifoseria. Se questo gesto è corroborato da acquisti calzanti che rinforzeranno la squadra vorrà dire che a…

«Non posso che rallegrarmi…» . Enrico Montesano rallegrato da Lotito, dalle sue parole, dal suo appello, dal suo grido rivoluzionario: «La cosa mi fa piacere, lui doveva compiere questo gesto nei confronti della tifoseria. Se questo gesto è corroborato da acquisti calzanti che rinforzeranno la squadra vorrà dire che a queste belle parole seguiranno i fatti e con i fatti il presidente sicuramente riconquisterà la tifoseria». Montesano, tifoso doc, innamorato vero, sogna un Olimpico sempre pieno: «Si è visto il 12 maggio, la Lazio potenzialmente ha 60-70mila spettatori. I miei figli erano allo stadio, sono andati a piedi. Io sono rimasto bloccato nel traffico, è stata una cosa pazzesca. Dopo un’ora, disperato, sono tornato a casa, ho visto l’evento in tv. E’ stata una bella manifestazione, il popolo laziale si è unito. Dopo queste parole del presidente, se corroborate dagli acquisti che i tifosi chiedono, la pace sarà fatta». Enrico spera nella svolta pacifica. Di più, lui ci crede: «Io sono sempre e comunque per la squadra, per stare vicino ai colori, alla maglia. Nell’anno dei -9 sono stato più presente di quando abbiamo vinto gli scudetti. A mio avviso bisogna stare accanto ai ragazzi, ai giocatori che portano la maglia biancoceleste».

 

 

I sentimenti. S’è rallegrato, Montesano. E non solo: «Mi congratulo con Lotito, forse era ora che il presidente si facesse conoscere per quello che è. Anche lui è un essere umano che ha dei sentimenti. Deve solo comunicare meglio cosa fa e perché lo fa, immagino ci sia sempre una ragione». I sentimenti, il cuore, l’anima laziale, sono le corde che finalmente sembrano essere state toccate da Lotito. Montesano dà fiducia, ha chiuso con un urlo da grande tifoso: «Lotito ha fatto un bel discorso programmatico, di apertura. Lo ripeto, se verrà corroborato dai rinforzi, ossia da ciò che chiedono i tifosi… allora evviva. Forza Lazio!». (Corriere dello Sport)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy