ESCLUSIVA – Bertolani: “Pioli subito via, squadra a Simone Inzaghi”

ESCLUSIVA – Bertolani: “Pioli subito via, squadra a Simone Inzaghi”

Luciano Bertolani affiderebbe subito la squadra a Simone Inzaghi e mandare via Pioli

via

ROMA –  Pioli via e squadra a Simone Inzaghi. Ai microfoni di CITTACELESTE FM, in onda su Elleradio 88,100 e su CITTACELESTE TV canale 669 del digitale terrestre a Roma e nel Lazio, dal Lunedì al Venerdì dalle 17,30 alle 19,30 è intervenuto l’ex collega del Corriere dello Sport, Luciano Bertolani: “Non sono meravigliato dei quattro gol di Verona e dei cinque di Napoli. Il giocattolo Lazio si è rotto lo scorso anno da quando Candreva è stato messo fuori dopo la sfida contro la Juventus. Dal punto di vista umano, c’è stato un problema, la squadra non crede più in Pioli. Sbaglia tutto, a metterle in pratica, un professionista lo percepisce se il verbo dell’allenatore è giusto o sbagliato. Abbiamo dei giocatori che sono tutti fuori ruolo: Cataldi,Milinkovic-Savic,Onazi,Lulic. Come puoi affidare la regia a Onazi. Felipe Anderson è distrutto, lo stesso è quello che sta accadendo a Keita. Perchè non escono mai Radu e Lulic? Non c’è nessuna ragione per vedere Lulic mezz’ala. Ma stiamo scherzando? Lo spogliatoio è spaccato. E’ uno scandalo che la Lazio abbia consentito il ritorno di Mauri che non si poteva guardare. Ma non doveva essere la Lazio dei giovani? Ma dove sono finiti? La soluzione te la dico in due parole: ho pensato che Pioli ieri si potesse dimettere, pensavo che oggi la società potesse intervenire. Siamo in ritiro, si torna al calcio anni ’70. L’anno scorso hanno perso 11 partite, ma si devono guardare ancora negli occhi? Dobbiamo vedere globalmente quello che succede. Io dico che oggi la stagione è ancora salvabile, è una squadra forte. Ha dei ragazzi forti, cambiando allenatore subito, magari affidandosi a Simone Inzaghi, tanto un altro allenatore Lotito non lo prende neanche con la pistola puntata addosso. Oikonomidis che ci sta a fare?”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy