ESCLUSIVA – Crudeli: “Berlusconi voleva la Lazio? Non credo. Voleva Totti, ma per motivi politici rinunciò”

ESCLUSIVA – Crudeli: “Berlusconi voleva la Lazio? Non credo. Voleva Totti, ma per motivi politici rinunciò”

Ecco le parole del telecronista sportivo

ROMA – Tiziano Crudeli è intervenuto in diretta su Cittacelestetv per parlare della partita di stasera: “Il Milan contro l’Udinese ha mostrato tutti i suoi limiti. Conto la Samp invece ha mostrato di essere in crescita. Contro la Lazio deve dimostrare di essere in crescita. La Lazio può mettere in difficoltà il Milan, ma per puntare in alto deve superare certi ostacoli. Montella sta facendo un buon lavoro, anche se l’organico è quello che è. Non me la sento di dare dei pronostici, ma sicuramente sarà una partita difficile. Della Lazio temo il collettivo. Io stravedo per Keita e Felipe Andreson, ma so che davanti ci saranno Djordjevic e Immobile. A Milano andiamo cauti quando parliamo di mercato, oltre a Biglia e Keita si parla anche di Fabregas. Prima bisogna chiudere con i cinesi. Bisogna aspettare dicembre per poi effettuare certi acquisti. Biglia e Keita comunque farebbero fare il salto di qualità al Milan. Nel Milan qualcosa sta cambiando, ma non ho certezze sul futuro. Non so dove può arrivare questa squadra. Davanti abbiamo ottimi giocatori, ma bisogna lavorare meglio a centrocampo. Scambio Montella-Inzaghi? Io apprezzo Montella, ha fatto bene ovunque è andato. Nello stato attuale non lo scambierei. Mi auguro che il Milan torni grande, dipende dai soldi che verranno investiti. La Juve ha fatto delle scelte societarie giuste. Mi auguro che la nuova proprietà sappia prendere le scelte giuste. Bisogna creare un buon organico, poi tocca anche all’allenatore. Berlusconi voleva la Lazio? Sinceramente non lo so, ho dei dubbi su questa vicenda metropolitana. Mi sembra difficile. Sapevo che il Milan voleva acquistare Totti, ma poi Berlusconi disse di no, perché non voleva togliere una bandiera come Totti alla Roma, ma ci stavano interessi politici dietro. Quanto finisce stasera? Non faccio mai pronostici”. E intanto spunta un retroscena di mercato >>> CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy