ESCLUSIVA – De Biasi furioso: «Ma quale Lazio, non sento né vedo Tare da un anno»

ESCLUSIVA – De Biasi furioso: «Ma quale Lazio, non sento né vedo Tare da un anno»

«Se arrivasse la chiamata di Lotito? Non sono abituato a parlare di fatti che non esistono. Se dovesse arrivare una telefonata ne parleremo».

di Alberto Abbate e Ramona Marconi

ROMA – Neanche il tempo di accendere il suo nome che De Biasi si tira fuori dalla corsa alla panchina biancoceleste: «La stampa si diverte a bruciare allenatori e accostarli alle società, come nel mio caso», tuona in esclusiva a Cittaceleste l’attuale ct dell’Albania. Da ieri circolano rumors di un incontro a Roma con il ds biancoceleste: «Ovviamente non è vero nulla. Io non c’entro nulla con la Lazio, non ho ricevuto alcuna chiamata e non vedo Tare da un anno. Tutti mi accostano a questa panchina perché ho un bel rapporto con Igli. Ma ribadisco che non lo vedo né sento da un anno. In questo momento sono concentrato solo sugli Europei e non penso ad alcun club». L’impressione è che l’ex tecnico del Brescia abbia paura di vedersi “incenerire” in questo turbillon di candidati: «Se arrivasse la chiamata di Lotito? Non sono abituato a parlare di fatti che non esistono. Se dovesse arrivare una telefonata ne parleremo». Visto che i casting sono appena partiti, ci sarà tempo. Ecco la lista degli altri allenatori: CONTINUA A LEGGERE

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy