ESCLUSIVA – Onofri a Radio Incontro Olympia: “Lotito mantiene la Lazio a un certo livello, non lo manderei via”

ESCLUSIVA – Onofri a Radio Incontro Olympia: “Lotito mantiene la Lazio a un certo livello, non lo manderei via”

“Inzaghi mi ha dato l’idea di uno che sa fare l’allenatore, ma anche lui deve migliorare”

ROMA – Claudio Onofri è intervenuto a Radio Incontro Olympia: “La Lazio ha giocatori eclettici, che possono far cambiare la formazione a Inzaghi. Anche i difensori che ha possono schierarsi a tre. Lukaku è un ottimo elemento che però deve migliorare in difesa. Djordjevic mi sembrava avesse delle ottime potenzialità, ma si sta dimostrando un giocatore mediocre. Inzaghi capisce di pallone e sa che Keita è un talento assoluto. Deve migliorare la visione di gioco e sotto porta, ma parliamo di un classe 1995. Inzaghi mi ha dato l’idea di uno che sa fare l’allenatore, ma anche lui deve migliorare. L’analisi definitiva si fa nell’arco di una carriera. Certo non dobbiamo aspettare dieci anni per giudicarlo, ma serve tempo. Comunque lui mi dà l’impressione di uno che può fare questo mestiere, anche se allena una squadra che deve portare i risultati. Però non dobbiamo pensare che la Lazio, vista la sua storia, deve vincere sempre lo scudetto. La Lazio negli ultimi anni si è piazzata bene. A parte la Juve, alcune realtà importanti come la Lazio devono auspicare a obiettivi meno importanti. Io uno come Lotito che ti mantiene su un certo livello non lo butterei via”. Stefano De Grandis intanto sta con Paolo Di Canio >>> CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy