ESCLUSIVA Radio Incontro – Maffei: “Mihajlovic è un burlone, domenica lo ha dimostrato”

ESCLUSIVA Radio Incontro – Maffei: “Mihajlovic è un burlone, domenica lo ha dimostrato”

“Wallace mi è sembrato spaesato all’inizio, mi ha fatto rimpiangere Ciani e Bisevac, poi si è ripreso”

ROMA – Fabrizio Maffei è intervenuto a Radio Incontro Olympia: “Contro il Torino è stata una bella partita, la Lazio mi è piaciuta considerando tutte le assenze che aveva. Nessuna squadra in Serie A può permettersi di giocare senza cinque titolari, Inzaghi ha creato un bel gruppo, è coraggioso e si sta dimostrando all’altezza. Ha messo in campo tanti giovani, e i tifosi laziali saranno sicuramente contenti di vedere questi ragazzi che hanno fatto molto bene con la Primavera. Wallace mi è sembrato spaesato all’inizio, mi ha fatto rimpiangere Ciani e Bisevac, poi si è ripreso. Vederlo giocare insieme a Hoedt all’inizio mi ha sconvolto, ma alla fine si sono comportati bene. La classifica è quasi ottima e quasi insperata, considerando anche le partite che abbiamo affrontato. Oggi vedo un futuro incoraggiante, perché abbiamo due partite in casa che dobbiamo vincere assolutamente. Si dice che la Lazio soffre quando deve fare la partita, vediamo se sarà così contro il Cagliari e il Sassuolo. Immobile è veramente un centravanti. E’ uno di quei giocatori che scompaiono per tutta la partita ma che quando gli arriva una palla la butta dentro. Anderson è un altro giocatore rispetto a due anni fa, ma non perché è peggiorato, ma perché svolge un ruolo diverso. Adesso si sta sacrificando molto per la squadra. Ho sentito Mihajlovic dire che il Torino meritava la partita. Io ho tanti amici di quella Lazio che ha vinto lo scudetto, e tutti mi hanno detto che è un burlone. Ma come si fa a dire una cosa del genere? La Lazio avrebbe meritato la vittoria”. Diaconale intanto ha parlato del progetto Lazio >>> CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy