ESCLUSIVA Radio Incontro – Vocalelli: “Cerci non mi piace, Lotito dovrebbe trattenere Keita”

ESCLUSIVA Radio Incontro – Vocalelli: “Cerci non mi piace, Lotito dovrebbe trattenere Keita”

“Il Presidente dovrebbe rinnovargli il contratto e mettere una clausola per non farlo partire a gennaio”

ROMA – Alessandro Vocalelli è intervenuto a Radio incontro Olympia: “Dobbiamo essere contenti perché l’Italia contro la Macedonia stava per subire una sconfitta incredibile, anche se il gioco lascia molto a desiderare. Il girone si sarebbe complicato parecchio se non avessimo conquistato i tre punti. Io stimo molto Ventura, ma secondo me ha sbagliato completamente la formazione. Bernardeschi e Bonaventura hanno giocato in un ruolo non consono alle loro caratteristiche. La reazione è stata importante, ma non dobbiamo giocare sempre per l’orgoglio, serve una squadra che sappia giocare a calcio. La Spagna mi sembra più attrezzata per arrivare prima. Cerci non mi fa impazzire, non può sostituire Keita. La Lazio è una buona squadra, per migliorare questa squadra non serve uno come Cerci, serve qualcosa di più. Tare, quando ha avuto la possibilità di spendere i soldi per qualche giocatore importante li ha spesi. Io ho visto tante squadre spendere cifre enormi per giocatori improponibili. Keita via a gennaio? La colpa è del Presidente, Tare avrà delle colpe ma non ha l’autonomia per decidere. Il Presidente dovrebbe rinnovargli il contratto e mettere una clausola per non farlo partire a gennaio”. Ecco le considerazioni di Ledesma >>> CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy