ESCLUSIVA – Storace: “Un nuovo presidente per la Lazio? So che qualcuno potrebbe aver avuto contatti con Lotito…”

ESCLUSIVA – Storace: “Un nuovo presidente per la Lazio? So che qualcuno potrebbe aver avuto contatti con Lotito…”

Francesco Storace è intervenuto a CITTACELESTE FM: “Nei salotti che frequento si parla anche di questo. La politica sul calcio non può nulla, se uno ha i soldi si può comprare una società di calcio”

Storace

ROMA – L’onorevole Francesco Storace è intervenuto ai microfoni di CITTACELESTE FM, in onda sugli 88,100 di Elle Radio e su CITTACELESTE TV, canale 669 del digitale terrestre, dal lunedì al venerdì dalle 17,30 alle 19,30: “Ci vuole passione per andare avanti, in un mondo e una società senza valori. Ecco perchè faccio politica. Mafia Capitale? Su Roma ci si concentra troppo, sono state fatte cose sbagliate senza dubbio, ma la corruzione esiste in tutta Italia. Lotito presidente della Lazio? La Lazio a Lotito gliel’ha data Cragnotti. Se Cragnotti non fallisce, nessuno si prende la Lazio. Lotito si presenta in Regione e avanza la proposta di acquisire la Lazio. Mi chiese di fargli  un pezzo di carta che attestasse i crediti che vantava con la Regione Lazio. Io accordai questi documenti, andò in Banca e partì la trattativa per l’acquisizione del club. Con la Lazio Lotito ci ha fatto un affare. Come Presidente credo che debba amare di più i propri tifosi. Sulla questione stadio, la Roma sta trovando la soluzione. Lo Stadio della Roma si farà, anche allo Stadio della Lazio non si può dire di no, qualora venga presentato un progetto. Sul Flaminio il problema è dei parcheggi, c’è un vincolo ambientale. Forse bisogna rivedere il discorso dei vincoli per gli stadi. Vedere il Flaminio in quelle condizioni fa molto male. Veltroni voleva dare il Flaminio alla Lazio, ma Lotito rifiutò. Barriere allo stadio? Io una chiacchierata con il Prefetto me la farei, i tifosi devono essere in grado di andare allo stadio. Stadi deserti non fanno bene al calcio. Credo che oggi ci siano gli organi di controllo giusti affinchè l’evento partita venga vissuto nelle migliori condizioni possibili. Un altro presidente della Lazio? Non posso parlare in questo momento. So che qualcuno potrebbe aver avuto contatti con Lotito, ma da qui a dire che ci sia una trattativa ce ne passa. Nei salotti che frequento si parla anche di questo. La politica sul calcio non può nulla, se uno ha i soldi si può comprare una società di calcio”.

cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy