Europei, Viviano: “Se rosico per non essere stato chiamato? Cosa che meritavo. Ma anche Marchetti…”

Europei, Viviano: “Se rosico per non essere stato chiamato? Cosa che meritavo. Ma anche Marchetti…”

“Ho sempre detto, credo di aver fatto bene e di aver meritato la chiamata”

ROMA – Intervenuto ai microfoni di ‘Sky Sport’, Emiliano Viviano ha parlato degli Europei e del mercato della Sampdoria: “Mercato? Con me cascate male perché io resto alla Sampdoria. Se rosico per non essere nei 30 di Conte? Ho sempre detto, credo di aver fatto bene e di aver meritato la chiamata, così come l’hanno meritata anche gli altri, come Federico Marchetti che sarà il terzo, è solo questione di scelte del ct. Montella resta? Da quello che dicono sì, c’è la volontà di restare insieme, solo che bisognerà migliorare dopo il finale di campionato. Cassano resta? Non ne ho la più pallida idea, di problemi non ce ne sono stati, solo discussioni che succedono e che ho avuto anche io nella mia carriera”.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy