Fiori: “La Lazio rischia di perdere Keita e Biglia a zero. E sul Papu c’è anche il Milan…”

Fiori: “La Lazio rischia di perdere Keita e Biglia a zero. E sul Papu c’è anche il Milan…”

Ecco le sue dichiarazioni

ROMA- Valerio Fiori, ex calciatore biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Tmw Radio per commentare il mercato della Lazio: “Nel mercato la volontà del giocatore può fare la differenza, poi bisogna fare i conti con le società. Nella questione Biglia tra domanda e offerta c’è una bella differenza e non so se si riuscirà a trovare un accordo. La Lazio rischia di perdere l’argentino e Keita a parametro zero la prossima stagione. Anche Donnarumma è in scadenza 2018: è un ragazzo umile semplice e puro. Essendo giovane si trova catapultato in una situazione difficile tra il Milan e Raiola. La differenza anche in quel caso la farà la volontà del calciatore, la famiglia può consigliare ma alla fine la scelta sarà la sua. Gomez? C’è il rischio che finisca al Milan. Se la Lazio dovesse tergiversare e perdere minuti preziosi, i rossoneri potrebbero bruciarla. Simone Inzaghi ha fatto una grandissima stagione e ne ha davanti un’altra più impegnativa. Dovrà avere una panchina di qualità, altrimenti si rischia di non fare bene né in campionato, né in Europa. Credo che faccia pressione sul presidente affinchè allestisca una squadra in grado di ripetere l’ottima stagione scorsa. L’ambiente Lazio merita di stare a grandi livelli. Per me la squadra avrebbe bisogno di un innesto in ogni ruolo: i nomi potrebbero essere molti, però tutto dipende dal budget messo a disposizione, i giocatori che fanno fare il salto di qualità costano. Tare si è rivelato un talento nello scoprire prospetti che poi si sono rivelati importanti. Quest’anno la Lazio necessita di giocatori già pronti in vista del doppio impegno. Strakosha mi convince ma ha margini di miglioramento. Marchetti è un portiere d’esperienza, ma i biancocelesti devono guardare al futuro: avendo un giovane in casa è giusto tenerselo e proteggerlo”.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy