Garlini: “Immobile può fare molto bene con la maglia biancoceleste”

Garlini: “Immobile può fare molto bene con la maglia biancoceleste”

“Nel rapporto tra società e tifosi ci rimette sempre la squadra perché non hanno la possibilità di giocare tranquilli”

immobile23

Oliviero Garlini, ex attaccante biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, 89.3 FM.

“Keita è un giocatore che fa la differenza in qualsiasi circostanza, l’importante è che stia bene con la testa, ci sono pochi giovani come lui sotto l’aspetto tecnico e della qualità, può cambiare il volto della partita. Immobile è un giocatore che può fare molto bene, gli auguro che raggiunga la doppia cifra di gol. Felipe Anderson lo conosciamo, l’anno scorso ha fatto diversi gol anche se non era quello dell’anno precedente. Mi auguro che i giocatori più esperti possano aiutare Inzaghi nello spogliatoio per farlo lavorare tranquillo.Gli esterni d’attacco devono essere molto bravi, se trovano la giusta condizione, soprattutto dal punto di vista mentale, possono facilmente mettere in difficoltà le difese avversarie. Felipe e Keita sono bravi nell’uno contro uno, tagliano bene il campo e vedono la porta, sta a loro mettersi in mostra per poter ambire a portare la Lazio nelle posizioni alte della classifica.Angelo Peruzzi ricopre un ruolo importante per il club e per lo spogliatoio, è una figura di cui la Lazio aveva bisogno. Nel rapporto tra società e tifosi ci rimette sempre la squadra perché non hanno la possibilità di giocare tranquilli.Contro l’Atalanta sarà una gara tosta, la Lazio la deve preparare molto bene, ho visto l’amichevole dei neroazzurri contro il Chiasso, sono una squadra che sta cercando di adottare il modulo di Gasperini, stanno bene fisicamente, la prima partita se la giocheranno entrambe le squadre”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy