Gonzalez: “Sono qui per portare gli scarpini al mio idolo Ruben Sosa”

Gonzalez: “Sono qui per portare gli scarpini al mio idolo Ruben Sosa”

ROMA – Visita a sorpresa all’ Hotel Donna Laura per Ruben Sosa. El Tata Gonzalez infatti si è recato sul posto per portargli un paio di scarpini: “E’ il mio idolo da sempre- ha detto a Radio Sei – lo seguo da sempre perchè viveva a Montevideo come me e…

ROMA – Visita a sorpresa all’ Hotel Donna Laura per Ruben Sosa. El Tata Gonzalez infatti si è recato sul posto per portargli un paio di scarpini: “E’ il mio idolo da sempre– ha detto a Radio Sei – lo seguo da sempre perchè viveva a Montevideo come me e sono qui per portargli gli scarpini. Sapevo che aveva fatto molto bene qui alla Lazio. Questa sera? Non sono stato chiamato, ma mi piacerebbe molto esserci deve essere una grande emozione scendere in campo davanti a 60000 spettatori. Non ho ancora parlato con la società, ma qui sto molto bene. Ho disputato 30 partite, all’inizio di questa stagione non ho giocato molto, ma poi Petkovic mi ha inserito gradualmente, penso di aver fatto bene.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy