Greco carica il Verona: “Possiamo ripetere la vittoria col Napoli ma la Lazio è forte”

Greco carica il Verona: “Possiamo ripetere la vittoria col Napoli ma la Lazio è forte”

Queste le dichiarazioni di Leandro Greco, riprese dal sito web del Verona, dopo l’incontro con i bambini del reparto di Oncoematologia Pediatrica del policlinico “G.B.Rossi”. “Quella di oggi è stata un’esperienza bellissima, è sempre bello portare un sorriso a questi bambini. Davanti a loro ti rendi conto che ci sono…

Queste le dichiarazioni di Leandro Greco, riprese dal sito web del Verona, dopo l’incontro con i bambini del reparto di Oncoematologia Pediatrica del policlinico “G.B.Rossi”.

“Quella di oggi è stata un’esperienza bellissima, è sempre bello portare un sorriso a questi bambini. Davanti a loro ti rendi conto che ci sono realtà difficili e importanti che noi non viviamo nella quotidianità, è sempre bene vedere con concretezza quello che c’è di difficile nella vita. Quel poco che potevamo fare l’abbiamo fatto, sperando che le cose possano migliorare per loro”.

“La Lazio? Siamo nelle condizioni per scendere in campo come abbiamo fatto con il Napoli. Veniamo da una serie di risultati positivi, la zona brutta l’abbiamo allontanata anche se ci manca qualche punto per scacciare definitivamente i pensieri negativi. E’ una partita molto difficile, ma siamo nella condizione di potercela giocare a viso aperto, c’è molto entusiasmo nel nostro spogliatoio e nell’ambiente. La partita con il Napoli ci ha dato molto morale, vincere con le grandi porta sempre fiducia, ora abbiamo una spinta in più. I biancocelesti stanno facendo molto bene in campionato, ci aspetta un incontro molto complicato ma noi non abbiamo nulla da perdere. Quando hai un gruppo completo, nel quale tutti spingono per giocare, si crea una competizione sana, gli allenamenti si fanno più intensi e si alza il livello. Chi è entrato dagli infortuni ha dato un contributo importante, abbiamo un gruppo competitivo dove tutti possono giocare. Per me sarà una partita particolare, ma l’importante è fare punti. Sono cresciuto nelle giovanili della Roma e in quell’ambiente la rivalità con la Lazio è molto forte, per me non è una partita come le altre. Vincere sarebbe una soddisfazione doppia”. (http://www.hellas1903.it/)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy