• SUL CAN. 669 DELLA TUA TELEVISIONE TROVI CITTACELESTE TV - 24 ORE AL GIORNO, IN DIRETTA, PER PARLARTI DI LAZIO!

Guerrieri: “Non dobbiamo commettere gli errori dello scorso anno”

Guerrieri: “Non dobbiamo commettere gli errori dello scorso anno”

di redazionecittaceleste

ROMA – Al termine dell’allenamento mattutino, il portiere biancoceleste Guido Guerrieri è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel: “Il ritiro sta procedendo molto bene, ci stiamo allenando duramente e con grande entusiasmo. Il mister ci tiene sempre concentrati ed, allo stesso tempo, ci stiamo divertendo molto. Dobbiamo cancellare il passato per iniziare una nuova stagione alla ricerca di nuovi obiettivi. Quanto successo nella passata stagione deve essere solo d’aiuto per noi. Gli errori commessi nell’ultima annata sportiva ci aiuteranno a migliorare: gli obiettivi della Lazio restano gli stessi. Siamo un gruppo molto giovane ed avere un portiere di esperienza come Silvio Proto può solo che farci bene. L’estremo difensore belga può aiutarci per allenarci al meglio e per migliorarci. Provenendo da un campionato straniero, l’ex Olympiakos vanta una tecnica diversa dalla nostra; noi lo aiuteremo ad ambientarsi, mentre lui contribuirà alla nostra crescita sul piano caratteriale. Guardando i compagni dalla panchina ho imparato molto e devo ancora migliorare su tanti aspetti e, con mister Grigioni e mister Zappalà, possiamo solo crescere. Davide Di Gennaro prima del ritiro di Auronzo di Cadore mi ha detto che voleva restare con me in camera perché gli infondo grande tranquillità e serenità. La sera andiamo a dormire molto presto. Giocando, punto a vincere qualcosa con la Prima Squadra della Capitale. Mister Grigioni è sempre al massimo in ogni stagione: riesce sempre a darci sempre di più. Il mio obiettivo è restare alla Lazio perché per me la Società biancoceleste è come una seconda famiglia e vorrei giocare le mie chance qui”.

Calciomercato Lazio, è Robben il post-Felipe? Ecco la verità!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy