Mercato Lazio, Haller esce allo scoperto…

Mercato Lazio, Haller esce allo scoperto…

Ultima ora

ROMA – Sebastien Haller, ai microfoni di France Football, ha parlato del futuro e delle voci di mercato: “Ci sono stati due episodi. Nell’ottobre del 2014 l’Utrecht mi ha contattato per la prima volta. Mi hanno presentato il progetto, ma ho deciso di rimanere all’Auxerre. Un mese dopo il tutto mi è sembrato diverso da come mi ero immaginato, non avevo più la sensazione che all’Auxerre la situazione sarebbe migliorata, indipendentemente dai risultati e dalle mie capacità. Mi sono preso cinque minuti di riflessione con mia moglie, e ci siamo detti “va bene, andiamo in Olanda”. Peccato non aver vinto nel mio primo club. Quella è stata la mia prima vera decisione che ho dovuto prendere da professionista e mi sono ripetuto che se prima o poi non avessi rischiato nella vita non avrei ottenuto molto. Potevo andar via è vero. Sono state dette tante cose, alcune vere, ma anche molte falsità. È stata una grande decisione da prendere. Se alla fine non sono partito era perché in quel momento non ne sentivo ancora il bisogno. In Olanda mi trovo bene, sento il sostegno dei tifosi che mi chiamano ‘Hallerlujah’. Mi piace ed è molto bello vivere qui”. Nel frattempo il giornalista Rai ha risposto a Keita >>> CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy