Hoedt: “Oggi non c’era la vera Lazio in campo”

Hoedt: “Oggi non c’era la vera Lazio in campo”

Queste le parole del giocatore biancoceleste al termine della sfida contro il Napoli all’Olimpico

ROMA – Queste le parole di Wesley Hoedt al termine della sfida contro il Napoli all’Olimpico a Lazio Style: “Non siamo stati noi stessi oggi, sapevamo che il Napoli giocava il calcio migliore della serie A. E’ difficile affrontarsi, ma se avessimo fatto un gol nella ripresa forse la partita si sarebbe messa in maniera diversa”. Partenopei aggressivi sempre: “Non abbiamo regalato tante occasioni, purtroppo nelle uniche concesse hanno fatto gol. Non è stata la nostra miglior prestazione del campionato”. Anche un po’ di sfortuna: “Nella ripresa abbiamo avuto tre chance, doveva centrarle. Siamo stati sfortunati, ma non è semplice vincere col Napoli”. Ora il Genoa: “Dobbiamo rimanere uniti e lavorare a testa bassa. Andremo a Genova per i tre punti, siamo quarti. Abbiamo perso solo una gara e ne mancano 7. Sogno Champions svanito? E’ meglio guardare partita dopo partita. Non abbiamo fatto ancora niente, vedremo alla fine dove saremo arrivati”. Dalla Nord cori e applausi: “I tifosi per noi sono importantissimi, quindi siamo felici di rivederli in tanti allo stadio. Noi daremo tutto sino all’ultimo”.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy