I due incubi di Szczesny: “Le gare contro Lione e Lazio”

I due incubi di Szczesny: “Le gare contro Lione e Lazio”

“Ormai il campionato è finito, pensiamo a difendere il secondo posto

ROMA – “Sappiamo che questa Juve non perde 8 punti in 6 partite, secondo me il campionato è finito”. Wojciech Szczesny è stato netto dopo il pareggio della Roma in casa con l’Atalanta e la contemporanea vittoria dei bianconeri a Pescara di sabato. Per il portiere la corsa scudetto è terminata con l’1-1 dell’Olimpico: “Nel primo tempo abbiamo completamente sbagliato partita, nel secondo siamo migliorati, ma non abbastanza per meritare la vittoria. Il pari è giusto. Paghiamo con 2 punti persi, è colpa nostra e siamo molto delusi. E’ un risultato difficile da accettare Ora dobbiamo fare il nostro dovere e portare a casa questo minitrofeo che è il 2/o posto”. Per Szczesny, la Roma sta “facendo una buona stagione” anche se non può fare a meno di sottolineare i limiti del gruppo “In alcuni momenti molto importanti abbiamo sbagliato, come nella gara d’andata con Lione e Lazio, e in 3-4 partite sbagliate come oggi in campionato. Nei momenti importanti sbagliamo, e per me è colpa nostra, di noi giocatori. Dobbiamo migliorare”. I biancocelesti gli hanno fatto davvero male e possono fare peggio: CONTINUA A LEGGERE

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy